Renovation Project

IL PROGETTO RIQUALIFICAZIONE

Gli studenti del VTC vivono a Wasa per quasi tutto l’anno: mangiano, dormono e lavorano in spazi a loro dedicati, di cui si prendono personalmente cura. Students for Humanity è sempre stata attenta ad assicurare l’adeguatezza degli spazi tramite interventi di miglioria più circostanziali che sostanziali. Nell’estate 2022, però, dopo due anni di assenza sul campo a causa della pandemia, i volontari hanno constatato un peggioramento significativo delle condizioni delle strutture. In questo periodo, a causa dei materiali non sempre adeguati e degli effetti erosivi delle piogge, si sono accumulati interventi riguardanti aree diverse. Si è quindi pensato di raccogliere le iniziative in un’unica azione più strutturata. Da qui nasce il progetto rinnovamento.

RISTRUTTURARE E COSTRUIRE

Ad ottobre 2023 abbiamo partecipato a un bando erogato della Fondazione Prosolidar proponendo il progetto Wasa = Casa – Una nuova abitazione per i nostri studenti. Grazie al finanziamento ricevuto, ad aprile 2024 siamo finalmente riusciti ad iniziare il progetto di ristrutturazione del VTC!

Il progetto è stato diviso in due principali fasi:

1. La costruzione del dormitorio delle ragazze

I lavori riguardano  la realizzazione di una nuova struttura dedicata ai dormitori ed ai bagni femminili, alle stanze della matrona e dell’insegnante di tailoring. L’area considerata ha richiesto una serie di opere preventive iniziate nel mese di marzo, necessarie per la preparazione delle fondamenta del nuovo edificio.

2. La riqualificazione della scuola

La seconda parte prevede i lavori di restauro nell’area più grande e già esistente del VTC che include i dormitori maschili ed i relativi bagni, le classi, l’area pranzo e cena, ed il cortile interno.

Un punto centrale di questo progetto riguarda la scelta dei materiali, per la maggior parte provenienti da Wasa. Questo aspetto oltre ad aver creato nuove opportunità di lavoro a favore delle imprese locali, ha garantito una forte partecipazione dei membri della comunità. Il progetto si è dimostrato fondamentale anche sul piano formativo oltre che sul piano infrastrutturale e sociale. La partecipazione attiva di un team locale ed il coinvolgimento di alcuni dei nostri studenti ha avuto un grande successo, presentando questi lavori non solo come un’opportunità per i nostri ragazzi di usufruire di nuovi e dignitosi spazi, ma specialmente nell’ottica di garantire uno sviluppo sostenibile sul lungo termine creando un forte senso di collaborazione.

Grazie al contributo Fondazione Prosolidar i nostri studenti potranno vivere in aree sicure e in piena regola, aspetti che siamo convinti influiranno positivamente sulla qualità della loro istruzione ed in generale sulla crescita della nostra scuola.

Costruire e ristrutturare

INTERVENTI

Nuovo bacino di raccolta idrica

Nel mese di luglio, i volontari si sono attivati per rifare il bacino di raccolta idrica. La proposta è arrivata da un ingegnere, coinvolto da due anni nella vita degli studenti, che voleva risolvere un problema di ostruzione delle tubature causato dalla sabbia.

La classe di muratura del VTC se n’è occupata, seguendo il disegno del loro insegnante e dell’ingegnere. Tramite un sistema a due vasche, sono riusciti a ridurre sensibilmente il deposito di sabbia e migliorare la pressione dell’acqua.

Nuova rete di tubature

L’acqua attualmente utilizzata proviene da una fonte naturale. L’impianto delle tubature è stato fatto prima che l’associazione arrivasse a Wasa e modificato molte volte per servire i vari punti della missione. I due fatti combinati fanno sì che l’acqua arrivi all’interno del VTC con una pressione non sufficiente per farla uscire dai rubinetti, quindi di fatto, inutilizzabile. Insieme al nuovo bacino, il rifacimento delle tubature e l’installazione di una tanica di raccolta dell’acqua vicino ai bagni, renderà il sistema nuovamente efficiente e servibile, anche per l’irrigazione dei campi coltivati.

GLI ALTRI PROGETTI

PROGETTO
EDUCAZIONE

PROGETTO
AGRICOLTURA

PROGETTO
SALUTE